Massimo controllo anche quando si va a fondo se al polso c’è Descent Mk1

L’ultima sifda Garmin affronta il mondo delle immersioni con GPS e una ricca serie di funzioni dedicateIl mondo sommerso, è uno dei più ostili per le apparecchiature elettroniche, ma questo non sembra aver intimorito Garmin. Anzi, proprio il sapore della sfida sembra aver contribuito nella progettazione di Descent Mk1, il primo GPS da polso dedicato al mondo delle attività subacquea: immersioni, apnea e pesca in apnea. Grazie infatti all’antenna GPS GLONASS integrata, diventa quindi possibile estendere la portata del segnale satellitare, per contrassegnare i punti di immersione ed emersione su una mappa Topo a colori. Una modalità importante anche in materia di sicurezza, grazie alla possibilità di fornire informazioni sulla propria posizione.

In linea con la filosofia Garmin, priorità di Descent Mk1 resta però il design ricercato, con l’impiego di materiali selezionati come la lente in vetro zaffiro della cassa da 51 mm. Due le versioni disponibili: una standard con cassa in acciaio inossidabile e cinturino in silicone e la Premium con cassa e bracciale in titanio spazzolato.

Lo smartwatch  permette di pianificare la propria immersione direttamente dal polso. Una volta in acqua, avvia e interrompe automaticamente l’attività senza bisogno di premere alcun tasto. Oltre alle quattro modalità di immersione, ad aria, multi gas, apnea e pesca in apnea, è dotato di bussola a tre assi integrata per permettere di orientarsi facilmente anche sottacqua. Quando a contatto con la pelle, il nuovo sensore cardio da polso Elevate consente la registrazione della frequenza cardiaca durante l’attività senza bisogno di utilizzare alcuna fascia dedicata. I dati vengono visualizzati sul display a colori e ad alta risoluzione TFT da 1,2″. Organizzate per pagine, le informazioni possono essere visualizzate premendo i tasti laterali o sfruttando la funzione Double-Bump, un doppio tocco su qualsiasi parte dell’orologio.

Con una profondità operativa massima di cento metri e un grado di impermeabilità fino a 10 ATM, Descent Mk1 integra un’antenna EXO per il rilevamento del segnale GPS e GLONASS, oltre ai sensori ABC (altimetro, barometro e bussola). Quando si entra in acqua, il dispositivo avvia automaticamente la modalità di immersione selezionata, che termina una volta riemersi in superficie. Durante l’attività, costantemente sotto controllo profondità, tempo di immersione, temperatura dell’acqua, oltre che la curva di sicurezza e il tempo necessario per la risalita. Fondamentali anche la velocità di ascesa e discesa, il livello delle miscele, la pressione parziale dell’ossigeno e la percentuale di azoto. Basandosi sull’algoritmo Bühlmann ZHL-16c inoltre, sono disponibili tre set di impostazioni tradizionali preinstallate, fremo restando la possibilità di passare alla personalizzazione dei Gradient Factors a seconda delle proprie necessità.

Acqua però, non significa solo immersioni. Più in generale, Descent Mk1 si candida ad alleato di qualsiasi sport all’aperto. Le funzionalità multisport tornano utili anche per chi pratica golf, canottaggio, nuoto, sci, corsa, escursioni e altro ancora. Funziona naturalmente anche come fitness band, con indicazione sul numero di passi compiuti durante il giorno, la distanza totale percorsa, le calorie bruciate dalla mezzanotte, i piani di scale saliti, le ore di sonno dormite, il consumo calorico derivante dall’attività fisica registrata, l’obiettivo quotidiano da raggiungere e il relativo countdown di passi ancora da percorrere.

Un dispositivo da campioni, o aspiranti tali, su tutti i fronti, prezzo incluso. Chi vuole contare sulle prestazioni del Descent Mk1deve infatti mettere in preventivo una spesa di 999,99 euro per la versione con cassa in acciaio e cinturino in silicone e di 1.499,99 euro per la Premium con cassa e cinturino in titanio.

Pubblicato il: 1 novembre 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.