Per affrontare la World Solar Challenge serve un pieno di efficienza Fujitsu

Per i veicoli alimentati a energia solare, esiste un banco di prova impegnativo come pochi altri. A differenza di altri  però, in genere si rivela anche divertente per chi decide di cimentarsi

Bridgestone World Solar Challenge è infatti una corsa di 3.000 km lungo le strade dell’Australia, alla quale possono partecipare veicoli a energia solare ai quali è consentito immagazzinare un massimo di 5 kW/h di energia. Tutto il resto dell’alimentazione viene attinto dal sole o dal recupero dell’energia cinetica dei motori.

Sottoposti a un pesante stress, effetto anche delle temperature fino a 38°, per i piloti è fondamentale mantenere controllo e lucidità già dalle fasi di allenamento. La squadra dell’Università belga di Lovanio ha raggiunto questo scopo affidandosi anche alle soluzioni wearable Ubiquitousware di Fujitsu.

Il Punch Powertrain Solar Team, composto da 21 studenti, ha utilizzato i wearable Fujitsu nelle settimane di preparazione alla gara per monitorare il battito cardiaco, i livelli di sonnolenza, la temperatura e il livello di stress cardiaco dei piloti nel corso degli allenamenti. I dati così acquisiti sono stati monitorati per restituire un quadro sullo stato fisico dei piloti e sulla loro capacità di rendere nel caldo e nelle condizioni impegnative della corsa.

Il team belga ha utilizzato il monitoraggio in tempo reale dello stato fisico dei piloti nel corso dei test di guida effettuati in preparazione alla gara. Fujitsu ha fornito al team Punch Powertrain le soluzioni wearable Ubiquitousware per la misurazione della temperatura ambientale, dei segnali vitali e del flusso sanguigno (attraverso una clip all’orecchio) per tenere traccia della sonnolenza e segnalare con un allarme la perdita di lucidità, così da poter procedere tempestivamente al cambio di pilota.

Pubblicato il: 26 ottobre 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.