Lo smartphone squilla anche al polso Movetime

Un passo in avanti nell’integrazione tra smartphone e smartwatch di casa TLC. Con l’aggiornamento del modello Movetime infatti, diventa possibile ricevere ed effettuare telefonate direttamente dal polso.

Una volta scaricato e installato il relativo firmware, Movetime estende in questo modo le proprie funzionalità, pronto a mostrare chiamate, mail, messaggi e promemoria sul display touch screen da 1.39″.

Invariate naturalmente tutte le funzionalità esistenti. In particolare, quelle caratteristiche collegate al sistema di gestione per controllare lo smartwatch usando solo i movimenti. Per esempio, ruotare il polso per attivare la fotocamera dello smartphone, portare avanti o indietro una canzone e aumentare la luminosità. In assenza di un bastone da selfie infine, si rivela sempre utile la possibilità di usare lo schermo per scattare una foto, riprodurre musica, cambiare canzone o metterla in pausa a distanza di Bluetooth.

Pubblicato il: 28 Agosto 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *