Non solo contanti o carte, all’Esselunga si paga con SatisPay

Una piccola, ma importante novità, interessa tutti i frequentatori dei supermercati Esselunga. Da oggi infatti, sarà possibile pagare la spesa con SatisPay. Già attivo da quale tempo a titolo sperimentale nel punto di Segrate, ora fa la propria comparsa a Milano in via Losanna. Entro la fine dell’estate si prevede di completare la copertura dei 154 superstore e supermarket in Lombardia, Toscana, Emilia Romagna, Piemonte, Veneto, Liguria e Lazio.

SatisPay ha integrato il proprio sistema direttamente nelle casse di Esselunga. L’obiettivo è semplificare ulteriormente la procedura di pagamento, sia per gli operatori in cassa sia per i clienti.

Una volta alla cassa o alle postazioni di self-service, si procede attraverso l’app SatisPay installata sul proprio smartphone. Si seleziona il punto vendita in cui ci si trova, si digita l’importo del conto e si invia il pagamento. In presenza di una configurazione multi postazione come quella di un supermercato, sarà automaticamente riconosciuto dalla cassa in cui si trova il cliente e accettato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.