Nello Sports di TomTom c’è spazio anche per Google Fit e Apple Health

L’importante aggiornamento dell’app permette di registrare l’attività fisica anche con altri dispositivi

Dopo il lancio delle scorse settimane della propria app dedicata al mondo del fitness, TomTom  si preoccupa ora di renderla compatibile con i dati esistenti su altri account. Sports infatti, permette da oggi di importare i dati da Google Fit e Apple Health.

L’importazione riguarda il conteggio dei passi, il tempo di attività, la distanza percorsa e le calorie bruciate. Sfruttando l’app si può quindi impostare i propri obiettivi e fare in modo che ogni passo percorso venga conteggiato, anche quando non si sta indossando o utilizzando un dispositivo TomTom. Quando invece questo avviene e si è connessi a Google Fit o ad Apple Health, l’app si assicura che i dettagli relativi alle attività non vengano conteggiati due volte.

Al primo accesso verrà richiesto di collegare l’app a Google Fit o ad Apple Health. Una volta accettata la richiesta, Sports farà tutto da sola, importando i dati su base giornaliera.

Pubblicato il: 18 Mag 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *