Apple Watch perde app. Dopo Amazon ed eBay, anche Google prende il largo

Lo scarso interesse mostrato verso lo smartwatch non influisce comunque sui risultati economici

In un momento particolarmente felice per Apple dal punto di vista dei bilanci, qualche nube si addensa sopra uno dei progetti al momento meno brillanti dell’azienda. Nonostante un ultimo trimestre da incorniciare, con 52,9 miliardi di dollari di ricavi, 2,3 miliardi di dollari in più rispetto allo stesso periodo del 2016, un segnale preoccupante arriva sul fronte Apple Watch.

Se la grossa disponibilità di contanti ha favorito la decisione di investire ulteriori 50 miliardi di dollari nel riacquisto delle proprie azioni, non si può escludere come tale liquidità possa presto tornare utile per recuperare gli investimenti in uno smartwatch ancora non all’altezza del marchio per quanto riguarda le vendite e i consensi.

Inizia infatti a mostrarsi preoccupante la crescente disaffezione delle principali app. Dopo Amazon ed eBay si registra infatti anche la presa di distanze di Google. Nei rispettivi store non c’è infatti più traccia del supporto a Watch, con conseguenze immediate prima di tutto per Maps.

In pratica, oltre alla prospettiva tutto sommato non vitale di non poter più effettuare acquisti online su Amazon direttamente da Apple Watch, non sarà neppure possibile seguire l’andamento di eventuali aste in corso su eBay. Situazione quest’ultima all’apparenza molto più vicina alla natura del dispositivo. Ancora di più quando si parla di Maps e della navigazione GPS, in origine una delle funzionalità maggiormente sostenute nella promozione degli smartwatch.

D’altra parte, la notizia non ha creato grande scalpore tra gli utenti. Segnale di quanto probabilmente si possa parlare di morte naturale. Di un interesse cioè, già ridotto al punto da non cogliere di sorpresa. Chiamata in causa, Google ha semplicemente risposto via Twitter, confermando di aver al momento revocato il supporto, anche se non esclude di poterlo riprendere in futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.