4G e curve per Apple Watch 3

Tra le anticipazioni, reali o presunte, sul prossimo Appe Watch 3 emergono alcuni elementi dati praticamente per certi da diversi analisti del settore. Christopher Rolland di Susquehanna Financial Group, non esita a dare quasi per scontato lo spazio per una SIM, con relativa connettività LTE. Un’innovazione attesa, frenata finora da problemi legati alla durate delle batterie e al necessario aumento delle dimensioni.

Patrick Kalaher, VP of technology strategy di Frog inquadra i vantaggi nellla possibilità di svincolare il dispositivo da un iPhone o un iPad e dotarlo in pratica di vita propria. Poter così accedere direttamente alle varie opportunità del cloud, a partire da una serie di app dedicate. I

Il display è l’altro nodo cruciale del nuovo Apple Watch. Sono ancora in corso i test per passare dalla superficie piana a una forma più curva utile ad assecondare l’ergonomia. Le previsioni indicano nell’inizio dell’autunno la data della messa a punto finale. Prende quindi quota l’ultima parte dell’anno come data più gettonata per l’arrivo sul mercato.

Pubblicato il: 11 aprile 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.