Dal telefono agli auricolari, Wiko non segue più il filo

Non sono solo gli smartpgone i protagonisti Wiko sulla ribalta del MWC. A corredo dei nuovi WIM e WIM Lite, l’azienda francese abbina in interessante interpretazione degli auricolari senza fili, a ribadire la marcata propensione multimediale dei nuovi arrivati.

WIM è infatti  dotato di  schermo da 5,5″ e due fotocamere posteriori RGB e Black&White con sensore Sony IMX258 , entrambe da 13 MP. Diversamente a quanto abituale in passato, maggiore la risoluzione della fotocamera anteriore, da 16MP.

Per i meno esigenti, la versione Lite utilizza un display da 5″ e prevede fotocamera posteriore da 13 MP  con Dual flash LED e fotocamera  anteriore  sempre da 16MP.

A entrambi, si possono abbinare gli auricolari WiSHAKE True Wireless, con design compatto, quasi minimale per dimensioni, con un autonomia dichiarata di dieci ore.

Dotati di comandi integrati, presentano una interessante custodia capace di andare oltre l’aspetto puramente protettivo. All’occorrenza si trasforma infatti in un power-bank da 450 mAH.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *