3310, Nokia a rischio flop

Raggiunto lo scopo di oscurare gli annunci dei più moderni smartphone con il ritorno dello storico 3310, al MWC di Barcellona il marchio HMD Global rischia di vedere deluse le attese.

“Un’operazione nostalgia che a mio avviso ha  ben poche probabilità di successo – osserva Marta Valsecchi, direttore dell’Osservatorio Mobile B2c Strategy del Politecnico di Milano -. Chi utilizzava il Nokia 3310 e oggi ha in mano uno smartphone, ha la chiara percezione del salto abissale che il mercato della telefonia mobile ha fatto negli ultimi dieci anni, e non ha certo intenzione di rinunciare alle funzionalità attuali, nonostante rimpianga la durata delle batterie dei vecchi telefonini”.

Molte perplessità sono anche legate all’assenza di uno schermo touch e sotto osservazione anche il prezzo,  49 euro, non molto lontano dagli smartphone di fascia più bassa.

Pubblicato il: 27 Febbraio 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *