Da filmato a storia da ricordare, VideoStudio Ultimate X10 conosce la strada più facile

Dalla serie di filmati e immagini difficile da quantificare frutto di riprese con smartphone, action cam o qualsiasi altro apparecchio utile allo scopo, difficilmente scaturisce qualcosa di articolato utile a preservarne il ricordo, come per esempio un video. Per evitare di vedere dimenticato tanto materiale che documenta la propria vita, servono strumenti facili da usare e in grado di produrre ricordi indelebili. Il contributo Corel arriva con la nuova versione di VideoStudio Ultimate X10,  software di editing video intenzionato a combinare semplicità e creatività.

In particolare, l’ultimo aggiornamento si è concentrato su na serie di opzioni utili per aggiungere effetti di rallentamento e accelerazione e creare progetti di grande impatto grazie alla sovrimpressione realizzabile con i nuovi controlli di trasparenza. Aggiunto inoltre, il supporto dei video a 360°.

Per chi vuole entrare da subito maggiormente in dettaglio, VideoStudio Ultimate X10 introduce un Creatore maschera., utile per darerisalto a elementi chiave dei video mettendoli in evidenza con effetti come pittura, sfocatura, scala di grigio e altri effetti divertenti. Nuova anche la possibilità di regolare l’opacità delle tracce e visualizzare due o più scene contemporaneamente, inserendo effetti di dissolvenza in entrata e in uscita o effetti sovraimpressi personalizzati.

Un altro effetto interessante è la possibilità di regolare la velocità dei filmati, con nuovi controlli per il rallentatore o l’alta velocità, ma anche di fermare l’azione o di invertire e riprodurre le scene.

Quando il lavoro è completato, la cosa migliore è metterlo in salvo su un DVD, utile anche per distribuirlo al proprio pubblico. Una serie di menu DVD permette di arricchire i dischi video con menu contenenti  immagini e musica, sfruttando oltre 100 modelli a tema del modulo MyDVD.

Il prezzo di vendita consigliato è di 89,99 euro per la versione completa. Non ancora quantificate, ma assicurate, condizioni di favore per gli aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *